* * *

Concorso arte del riciclaggio di imballaggi in metallo

Per la 22a edizione del concorso nazionale sull’arte del riciclaggio con gli imballaggi in metallo 2019-2021 sono state presentate complessivamente 215 opere artistiche ispirate ai fumetti. Tra i partecipanti figuravano soprattutto tante scuole, bambini e giovani. La giuria, presieduta da Franco Knie, ha scelto le migliori 34 opere realizzate per il concorso.

Per ogni opera d’arte in concorso, IGORA ha donato CHF 70 a Pro Infirmis, per un totale di CHF 15’050.

Per la prima volta, a causa dell’emergenza coronavirus, la premiazione ha avuto luogo senza la presenza del pubblico. I vincitori sono stati informati tramite comunicazione scritta.

IGORA riferirà in un secondo momento sul seguito del concorso.

Storia del concorso

*


Più di 20 anni fa IGORA decise di lanciare un concorso creativo dedicato al riutilizzo degli imballaggi in alluminio con l’obiettivo d’incoraggiare i talenti dotati a livello artistico e artigianale. Allo stesso tempo voleva far prendere coscienza in modo ludico che i materiali usati non dovrebbero essere buttati via, visto che possono sempre rinascere a nuova vita, grazie alla creatività artistica. Dal 2014, le opere artistiche possono essere realizzate sia con gli imballaggi in alluminio sia con i barattoli in latta d’acciaio.

 

In partecipazione con
Knies Kinderzoo                                           Pro Infirmis                                                 Himmapann 

* * * * * *